giovedì 15 maggio 2014

AIUTI PER I CANI IN SPAGNA



Silvia ci comunica che gli aiuti che sono stati raccolti ed inviati in Spagna sono stati così suddivisi:

-il cibo secco ad una piccola organizzazione che si trova in grandissima difficoltà economica

-il cibo umido all'associazione Arpac, che raccoglie molti cani anziani e malati, per i quali questo tipo di cibo è particolarmente adatto

-le ciotole ad un'associazione che sta costruendo un rifugio

-i cappottini verranno tenuti per tempi adatti e distribuiti secondo necessità, ora a Siviglia fa un gran caldo!

Nel ringraziare ancora chi ha generosamente aiutato, ricordiamo che in Spagna è già arrivato il gran caldo e che sono assolutamente necessari antiparassitari esterni, per tenere lontane pulci, zecche e zanzare.

Grazie per quello che vorrete fare