giovedì 7 settembre 2017

PIMPO cagnolino maltrattato dall'Albania

https://www.youtube.com/watch?v=9wj2CMGiEwY

Questi i piccoli progressi che fa Pimpo, questo il grande lavoro dei volontari che si occupano di lui.

Pimpo arriva dall’Albania, l’ennesimo recupero di uno dei tanti randagi che lottano per la sopravvivenza per le strade di Tirana, ha vissuto per mesi in una stanza, le volontarie sommerse da mille emergenze riuscivano solo portargli cibo e fare le pulizie, così Pimpo si è sempre più chiuso in se stesso, rifiutando di interagire con le persone che teme molto e che probabilmente lo hanno maltrattato quando era randagio.
I volontari hanno chiesto il nostro aiuto per la rieducazione, in quelle condizioni a Tirana non avrebbe mai avuto un futuro, così Pimpo ha affrontato il viaggio in aereo ed ora è arrivato da noi, si trova in una struttura nella provincia di Novara e li lo aiuteremo a superare le sue paure e le sue difficoltà.
Chi volesse può aiutarci a sostenere le spese di pensione per lui, anche con un piccolo contributo mensile, diventando madrina o padrino.
Pimpo è un cane buono ma molto spaventato, inizia a tremare se gli si rivolge uno sguardo, teme l’uomo la cui presenza lo mette fortemente a disagio, il lavoro con lui sarà lungo, ma siamo certe che riacquisterà fiducia in se stesso e nell’uomo. Pimpo è arrivato in un momento in cui le risorse sono pari allo zero e abbiamo altri 10 cani in pensione, ma avevamo promesso di aiutarlo e mai ci saremmo tirate indietro. Abbiamo veramente bisogno di aiuto, oltre ai cani in pensione si prospettano spese veterinarie ingenti per alcuni cani.
confidointespagna@gmail.com