giovedì 24 maggio 2018

ARRIVO cani 22 maggio

Ciao a tutti.
Il 22 maggio Ayla, Dinka e Toby sono atterrati in Italia.
Ayla e Dinka sono felicemente adottate, come si può vedere dalle foto. Per Toby invece ci sarà un periodo di pensione in Italia, nella speranza che questo adorabile cagnolino a lungo maltrattato e a un soffio dall'essere portato in perrera possa avere qui maggiori possibilità per il futuro.
Di nuovo vorremmo ringraziare tutti quanti si sono prodigati per aiutarci nel cercare adozione, condividendo, inoltrando, aiutando economicamente... Noi siamo grate per qualsiasi forma di aiuto ci venga fornita, perché l'indifferenza uccide.








mercoledì 23 maggio 2018

RINNOVO SHELDON levriero spagnolo, 2 anni di sfortuna e dolore

Sheldon è un levriero spagnolo, e ha solo due anni di vita, ma sa già cosa siano l’abbandono e la sfortuna.

Ogni giorno ispezionava le pattumiere di una università a Siviglia. Si metteva su due zampe e cercava disperato qualcosa da mangiare. Lo faceva in ogni bidone, giorno dopo giorno, sperando in un misero boccone putrido.

Un cane abbandonato, uno tra i tanti, che però aveva qualcosa di speciale, capace d’attrarre l’attenzione delle volontarie di Adopta Mestizos, che l’hanno recuperato.

Sheldon ha la coda amputata. Non sappiamo se intenzionalmente o per un incidente. Gli manca proprio uno dei segni distintivi dei levrieri. Quando è stato recuperato aveva anche una zampina rotta che lo faceva soffrire moltissimo. Dopo un costoso e complesso intervento, e dopo mesi di riabilitazione non priva di complicazioni, la frattura è stata risolta.

Come se non bastasse, Sheldon ha da qualche mese mostrato un problema d’incontinenza intermittente, che lo obbliga a indossare un pannolone quando è in casa. A lui non importa poi molto, e nemmeno alle volontarie, che l’adorano, ma questo ha drasticamente ridotto le sue possibilità d’adozione.

Sheldon è fantastico, senza timori e tremendamente dolce. Ha sofferto moltissimo, e all’inizio può mostrarsi un po’ timido, ma è affettuosissimo quando prende confidenza.

In casa si comporta benissimo ed è perfetto con gli altri cani.

Sappiamo che non sarà facile trovare adozione per un levriero senza coda e incontinente, ma per noi è come un figlio e la sua sorte ci rende profondamente tristi. Chi lo vorrà adottare? 🙁

Il nostro piccino ha bisogno di un’adozione speciale, una di quelle che si fanno con il cuore e al solo scopo di dare un’opportunità a un animale che ne ha davvero bisogno. E possiamo garantire che Sheldon saprà ricompensare appieno un tale gesto!

C’è un angelo per Sheldon?

Testato malattie mediterranee e negativo, quindi sanissimo.

Si trova a Siviglia, arriverà in Italia solo con adozione confermata.

Sarà affidato sterilizzato, dotato di chip, passaporto, vaccinato, testato sulle principali malattie mediterranee

PER INFO E ADOZIONI: confidointespagna@gmail.com







giovedì 17 maggio 2018

Festa dei 40 anni con PIZZATA SOLIDALE

"Desidero un regalo, poter continuare ad aiutare i 4 zampe meno fortunati"
Elisabetta




Buongiorno a tutti!

 In occasione del quarantesimo compleanno di Elisabetta abbiamo deciso di organizzare una "pizza solidale", per raccogliere fondi per l'associazione, sabato 26 maggio, Pizzeria La Giara, Romagnano Sesia, ore 20


Un occasione per stare insieme, mangiare una buona pizza, fare 4 risate tutto all'insegna della solidarietà

PARTECIPATE NUMEROSI!!!!




Tutte le informazioni sono nella locandina qui sotto


giovedì 10 maggio 2018

DALI' splendido levriero spagnolo restituito dopo 4 anni con una scusa

Dalì è un meraviglioso levriero spagnolo (galgo), restituito ad Adopta Mestizos dopo quattro anni dall'adozione. Quattro. Il motivo era che, secondo gli adottanti, era aggressivo con gli altri cani. Questi adottanti però non hanno voluto saperne di rivolgersi a un educatore, ritenendolo inutile.
Peccato che ora Dalì conviva tranquillamente con un altro cane.
La prima reazione delle volontarie, come sempre in questi casi, è stata avere dei dubbi. 
L'esperienza ha insegnato loro che questi casi d'aggressività dipendono sempre dagli esseri umani. E il caso di Dalì ne è la conferma. Non usciva in passeggiata, avevano detto gli adottanti. Cosa evidente, visto lo stato di totale ansietà e di esilità muscolare di questo povero cane. 
Che bella idea tentare di risolvere un problema di presunta aggressività tenendo un cane chiuso in casa! 

Per risolvere questa presunta aggressività sono bastati due giorni. Due giorni per sfogarsi e abituarsi, sono bastate poche correzioni e molto affetto, e subito Dalì è andato al parco e s'è relazionato benissimo con gli altri cani, ha corso e giocato. E addirittura convive con un altro cane. 
Ovviamente è ancora un po' teso, ma questo è normale dopo tutto questo tempo senza alcun rapporto con altri cani. 
Ma quello che ha fatto davvero male alle volontarie sono state le condizioni in cui hanno trovato Dalì dopo quatto anni in una casa. Magro, privo di muscolatura e con il pelo ruvido e opaco. Tutto ciò perché ha passato anni sotto stress. 

Sono passati giorni da quando l'hanno restituito. 
Ora Dalì vive in casa di un volontario spagnolo, che ha accettato d'occuparsi di lui senza dar retta a ciò che ne dicevano. Gli ha aperto le porte della propria casa Dalì sta mostrando la propria riconoscenza. La sua vita precedente non gli manca affatto. 😊
Ha ripreso peso e il pelo è molto migliorato, più lucido e vitale.

Dopo aver valutato il suo comportamento, possiamo già affermare che Dalì non ha alcuna aggressività con gli altri. Era solo stressato, e il poco contatto avuto con loro ha fatto sì che non sapesse comunicare in maniera corretta Però ora vive con una galghetta che adora e che lo sottomette, si è relazionato con tutti i tipi di cani ed è perfettamente gestibile, al contrario di quel che ci avevano detto. Non ha mai rifiutato il gioco a nessuno. 
Dalì è un levriero spagnolo di circa 6 anni. Non potrebbe essere più affettuoso e colmo di gratitudine. E' super-coccolone, dà abbracci e gradisce qualsiasi gesto d'affetto gli si offra. Tutto quello che chiede sono carezze e amore. 
In casa è molto tranquillo, educato e dormiglione, è super-obbediente.
Con gli altri cani si comporta bene, ma sarebbe meglio se avesse dei compagni della sua taglia o di media taglia, perché i cani piccoli lo innervosiscono un po'. 
Necessità di una famiglia attiva, che gli dia modo di lavorare ancora quel pochino che gli manca per essere il cane perfetto. 
E' una meraviglia, molto alto, elegante e snello. ❤

Si trova a Siviglia, arriverà in Italia solo con adozione confermata. 
Sarà affidato sterilizzato, dotato di chip, passaporto, vaccinato, testato sulle principali malattie mediterranee

per info e adozioni: confidointespagna@gmail.com






martedì 8 maggio 2018

SURA femmina incrocio boxer adora le passeggiate e il gioco

Sura, incrocio boxer, taglia media abbondante, sterilizzata e vaccinata, attiva ed energica, esce molto volentieri in passeggiata anche se all'inizio tira un po' al guinzaglio. 
Ottima compagna di escursioni, per lei cerchiamo persona attiva che ami passeggiare e la vita all'aria aperta, meglio no bambini troppo piccoli perchè è pesante nel gioco, con gli altri cani va fatto l' inserimento, decisamente bene se si trovasse compagno maschio ed equilibrato, oppure adozione come cane unico.
Si trova in un rifugio nella provincia di Novara
E' nata nel 2011 ed è in canile dal 2015.
PER INFO E ADOZIONI: confidointespagna@gmail.com






DILETTA giovane dolce mammina taglia piccola scacciata a calci

Oggi vi parliamo un po' della nostra mammina Diletta, che cerca una casa ora che i cuccioli sono svezzati.
E' una cagnolina giovane, di taglia medio piccola (peso circa 11/12 chili).
Diletta è simpatica e socievole, senza problemi con gli altri cani, non sappiamo come sia in casa perché è stata trovata randagia da una ragazza e portata al rifugio Masf, dove poi ha partorito, ma è una cagnina sveglia e intelligente, che impara subito.
Quando è stata trovata vagava per strada cercando cibo e un po' d'attenzione, ma veniva immancabilmente scacciata, spesso presa a calci da persone senza cuore.
Lei però non ha mai smesso d'aver fiducia nel genere umano, e il suo carattere è rimasto splendido, adatto a chiunque cerchi una compagna per la vita. Non ha alcun problema di gestione, è davvero un'adorabile cagnolina di cui chiunque potrebbe occuparsi.
Non lasciamola lì! Non se lo merita.
Diletta è già testata sulle malattie mediterranee e negativa, quindi in buona salute.
Si trova in Spagna, arriverà in Italia quando avrà adozione confermata. Del viaggio ovviamente si occuperà l'associazione.
Sarà affidata sterilizzata, dotata di chip, passaporto, vaccinata, testata sulle principali malattie mediterranee
INFORMAZIONI E ADOZIONI:







lunedì 7 maggio 2018

TRE PELUCHE di tre mesi futura taglia medio-piccola

Queste tre meraviglie sono i cuccioli di mamma Diletta.
La mamma pesa circa 11/12 chili, e i cuccioli, che ora hanno poco più di tre mesi, saranno forse poco più grandi di taglia. 
Pepito è nero, Jacky bianco, e Fiona è la femminuccia color cioccolato. 
La mamma, Diletta, è stata trovata randagia da una ragazza e portata al rifugio Masf di Siviglia. 
Tutti la scacciavano e la prendevano a calci. Era davvero prossima al parto, e i cuccioli sarebbero nati per strada senza l'intervento nostro e delle nostre volontarie. 
Non facciamo che tutto sia vano, diamo una bella casa ai suoi piccoli. Lei davvero ce l'ha messa tutta per metterli al mondo.

I cuccioli hanno in foto l'aria serissima, ma sono allegri, giocherelloni e buffi, come tutti i cuccioli

Sono in buona salute e non aspettano altro che una bella famiglia disposta ad accoglierli. Possono dare tutto l'affetto che non hanno mai ricevuto, se non dai volontari di Masf.
Si trovano ora in Italia, in provincia di Novara. Sono vaccinati e chippati, dotati di passaporto.
Adotta uno di questi cagnolini, ci darai così la possibilità di salvarne un altro.
PEPITO, IL CUCCIOLO NERO, E' STATO ADOTTATO

INFORMAZIONI E ADOZIONI:
confidointespagna@gmail.com