lunedì 1 aprile 2019

Ciao, sono Beatrice, mi aiuti?

PROGETTO SOSTEGNO A DISTANZA
BEATRICE


Il sostegno a distanza è un aiuto economico per sostenere le spese di un singolo cane, con un'offerta mensile libera, che copra o aiuti a coprire le spese di pensione, mediamente 100 euro al mese a cane, poi le vaccinazioni, i test, i controlli medici, insomma le spese ordinarie per ogni cane

Come abbiamo detto l'offerta è libera, ognuno può contribuire come desidera, per noi è molto importante poter contare su entrate fisse, a chi decide di partecipare verrà rilasciato un attestato di sostegno a distanza, sarebbe anche carino ricevere una foto di chi aiuta, da affiancare qui al cane aiutato, un modo in più per creare un legame fra un cane bisognoso e chi con generosità lo sostiene, 

potrebbe essere anche una bella idea regalo per un amico o un parente, un dono solidale, utile e non banale


Ecco Beatrice, molto probabilmente abbandonata dal galguero e trovata una sera da Rosetta, che stava rientrando a casa. La levrierina si è fatta catturare con molta facilità, non ha mostrato diffidenza, stanca e affamata si è subito affidata alla sua salvatrice. Ora Beatrice, che ha tre anni e mezzo, è al sicuro al rifugio dell'associazione Masf, è abbastanza socievole e non intimorita, è stata testata malattie mediterranee ed è negativa, è buona con gli altri cani e compatibile con i gatti

Se volete sostenere Beatrice scrivete a: